C’è un pastore che possiede tante pecore, ma ha un problema…

… non riesce a farle riprodurre.
Un giorno va dal veterinaio e dice:” Ho un problema: le mie pecore non si riproducono. Come posso fare?”
Il Veterinario:”Provi con l’inseminazione artificiale. Inoltre, per sua informazione, sappia che quando le pecore sono incinte stanno sdraiate, quindi è facile accorgersene”
Il contadino, che era un testa di brugola , non sapendo cosa fosse l’inseminazione artificiale e non volendo fare una brutta figura, saluta il veterinario e se ne va a casa.
Arrivato a casa dice a sè stesso: “Adesso ci penso io…”
La mattina si alza di buona lena , carica tutte le pecore sul suo furgoncino e va nel boschetto adiacente.
Al che si ingroppa le pecore una ad una. Poi torna a casa ed esausto va a letto.
La mattina dopo si alza, apre la finestra e, vedendo tutte le pecore pascolare allegramente e che nessuna di esse è seduta, esclama: :”Ma come!!!! Non è possibile!!! Tutta quella fatica per niente!!!! Adesso le concio per le feste!!!”
Così il contandino carica per la seconda volta tutte le pecore sul suo furgoncino e va nel boschetto adiacente.
Una volta arrivato se le ingroppa ad una ad una …e si rifà anche il giro…per ben due volte….
Poi torna a casa e si lancia nel letto… distrutto!
La mattina dopo la moglie del pastore si alza ed urla: “Roberto, caro, alzati dai!!”
Il contadino: “No, sono esausto!! Voglio dormire!!! Apri la finestra e dimmi dove sono le pecore.”
La moglie apre la finestra e dice:”Roberto!!! Non ci crederai mai!!!!…”
Il contadino felice : “Sono tutte sdraiate, vero???!!!”
La moglie: “Ma no!!!! Sono tutte sul furgone!!! E ce n’è pure una che suona il clackson!!!!”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *