Se le tette a cipolla fanno piangere… immaginatevi quelle a prugna!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *