Un turista italiano in visita al muro del pianto a Gerusalemme…

… si accorge della presenza di un cadavere; osservando attentamente lo indentifica come Silvio Berlusconi. Si reca immediatamente in ambasciata per comunicare l’accaduto e per informarsi circa la tumulazione della salma.
L’incaricato dell’ambasciata gli comunica che ci sono due opzioni:
– Allora guardi: con 1.000 euro la salma verrà tumulata qui a Gerusalemme oppure con 10.000 euro la salma sarà rimpatriata.
Il turista ci pensa un po’ e poi sceglie di riportare la salma in Italia. Stupito l’addetto gli dice:
– Ma non lo conosce personalmente, non è un suo amico e nemmeno un parente, perché buttare 9.000 euro?
E il turista:
– Ho saputo che circa 2.000 anni fa, qui è successo qualcosa di strano; preferisco accertarmi personalmente della corretta sepoltura!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *