Va sulla ruota della morte e ha 5 orgasmi: ricoverata d’urgenza

Mary Ortland, 25enne studentessa americana, si trova ora in ricoverata al Providence Holy Family Hospital, Washington, in buone condizioni, cosicente,sorridente e “appagata”, tanto da riuscire a rilasciare un’intervista ai giornali spiegando cosa le è curiosamente accaduto. (Clicca sul link per vedere il video)

La ragazza di trovava nel parco divertimenti Riverfront Park insieme al fidanzato, per una piacevole serata romantica. I due, dopo la classica ruota panoramica e l’otto volante, avevano deciso di farsi travolgere dai brividi provando l’ultimissima attrazione proposta dal parco, la ruota della morte, o Death Turbolence, che sballottola i passeggieri a una velocità di 300 km/h.

Appena iniziato il giro sembrava tutto andare per il meglio, pochi secondi dopo, però, la ragazza ha iniziato ad avere un orgasmo a causa della fortissima adrenalina. Il fidanzato, stupito e soprattutto imbarazzato, non sapeva come comportarsi, e nei primi istanti è rimasto a bocca aperta a “godersi” lo spettacolo. Dopo circa un minuto, però, gli orgasmi della ragazza sono diventati più intensi, fino ad arrivare a 5 orgasmi “flash” consecutivi, che sono continuati anche una volta che la giostra si era fermata.

La sicurezza, allertata dalle insolite urla di piacere della ragazza, credendole una richieste di aiuto, ha prontamente fermato la giostra e ha soccorso la ragazza che, a causa del troppo piacere, era in arresto cardiaco.

La studentessa è stata portata d’urgenza in ospedale, ma già nel viaggio sull’eliambulanza era cosciente, imbarazzata, ma con un’espressione di piacere stampata in volto.

La telecamera del parco ha ripreso i primi attimi del giro sulla giostra, i minuti successivi non sono stati pubblicati per rispetto della privacy.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *